laptop-tablett hybrid recensioner http://sverigepiller.com/ Palm beach gardens vårdcentral
L’UNICA IMPRESA CHE UTILIZZA ORO ZECCHINO E AUTENTICHE PIETRE PREZIOSE PER I FACSIMILI DEI CODICI PIÙ BELLI DEL MONDO
Serie oro

Trattato di Aritmetica di Lorenzo il Magnifico

Trattato di Aritmetica di Lorenzo il Magnifico

Caratteristiche

Ubicazione attuale:

© Biblioteca Riccardiana – Firenze. Secolo XV.

Lingua:

Italiano.

Illustrazioni:

230 miniature in oro e argento realizzate da Pedro Berruguete e dal laboratorio di Sandro Botticelli.

Volume:

240 pagine in pergamena.

Formato:

17 x 12 cm.

Condividere:

facebook_sharer twitter_share mail_share

Capolavoro che appartenne a Giuliano de Medici

Illustrato da Pedro Berruguete e dal laboratorio di Botticelli

• Custodito presso la Biblioteca Riccardiana di Firenze. Ms. Ricc. 2669.

• Il codice consta di 230 miniature in oro e argento, realizzate dal geniale artista Pedro Berruguete – pittore della corte di Castiglia di Giovanna La Pazza e Filippo il Bello – e dal laboratorio di Sandro Botticelli.

• Codice commissionato da Lorenzo de Medici per l'educazione nelle arti della Banca e Commercio di suo fratello Giuliano.

• Il testo del manoscritto è stato attribuito a Filippo Calandri, sulla base di un incunabolo pubblicato a Firenze nel 1491.

• Codice rilegato in velluto blu con decorazioni e fermagli in argento.

• Edizione unica e limitata a 999 esemplari numerati e autenticati con atto notarile.

Opinioni dei clienti ed esperti